Giornale on-line dell'AISRe (Associazione Italiana Scienze Regionali) - ISSN:2239-3110
 

Metodi di analisi spaziale e territoriale

  • Big Data e Scienze Regionali: una relazione inesplorata

    Big Data e Scienze Regionali: una relazione inesplorata

    di: Barbara Martini
    EyesReg, Vol.6, N.6, Novembre 2016

    ll termine Big Data sta riscuotendo un notevole interesse in numerosi campi. Esso fu utilizzato per la prima volta nel 2011 dal McKinsey Global Institutee, allo stato attuale, non esiste una definizione univoca (Floridi 2012, Loverace et al., 2016, Kitchin 2014). Le diverse definizioni oltre a identificare i Big Data con [...]

     
  • L’impatto delle politiche di coesione in Puglia: una lettura macro-economica

    L’impatto delle politiche di coesione in Puglia: una lettura macro-economica

    di: Nunzio Mastrorocco, Elisa Calò
    EyesReg, Vol.6, N.6, Novembre 2016

    La Politica di coesione, operante attraverso i fondi a finalità strutturale è funzionale alla riduzione del divario tra i livelli di sviluppo dei territori europei e al recupero del ritardo delle regioni meno favorite, con un’attenzione particolare alle zone rurali, alle zone interessate da transizione industriale e alle regioni che [...]

     
  • Misure del benessere e convergenza nelle regioni

    Misure del benessere e convergenza nelle regioni

    di: Antonella Rita Ferrara
    EyesReg, Vol.6, N.1, Gennaio 2016

    Nell’ultimo decennio, la misurazione del benessere ha ricevuto crescente attenzione da parte di ricercatori, policy-maker e istituzioni internazionali. Tradizionalmente, gli indicatori di produzione sono stati utilizzati anche come proxy della qualità della vita degli individui. Tuttavia, negli ultimi anni, soprattutto in seguito alla crisi economico-finanziaria del 2008 e alla pubblicazione del Rapporto della Commissione per la misurazione della [...]

     
  • Governare l’area vasta dopo la Legge 56-2014: inedita sinergia tra pianificazione comunale e provinciale?

    Governare l’area vasta dopo la Legge 56-2014: inedita sinergia tra pianificazione comunale e provinciale?

    di: Marco Pompilio
    EyesReg, Vol.6, N.1, Gennaio 2016

    Sono trascorsi più di 18 mesi dall’approvazione della Legge 56-2014, più nota come Riforma Delrio, che ha cambiato il livello intermedio di governo in profondità. Nei nuovi organi di Province e Città metropolitane siedono oggi gli amministratori comunali, e questo modifica la natura, le modalità organizzative e di funzionamento [...]

     
  • Evoluzione della scelta dei percorsi stradali: il ruolo dell’esperienza e dell’informazione

    Evoluzione della scelta dei percorsi stradali: il ruolo dell’esperienza e dell’informazione

    di: Maria Luisa De Maio
    EyesReg, Vol.5, N.6, Novembre 2015

    La World Commission on Environment and Development nel Rapporto Bruntland (1987) afferma che il concetto di sviluppo sostenibile “implies meeting the needs of the present without compromising the ability of future generations to meet their own needs” ed è declinato su tre dimensioni: economica, sociale e [...]

     
  • Driving intensity e incidentalità stradale in ambito urbano

    Driving intensity e incidentalità stradale in ambito urbano

    di: Fabio Carlucci, Marialuisa Restaino, Andrea Cirà
    EyesReg, Vol.5, N.5, Settembre 2015.

    In Italia, secondo gli ultimi dati disponibili, nel 2013 si sono verificati 181.000 incidenti stradali che hanno provocato 260.000 feriti e 3.400 decessi. Le aree urbane, con il 77% degli eventi, costituiscono la porzione del territorio nazionale maggiormente interessata dall’incidentalità automobilistica (ISTAT, 2014). Gli stessi dati mettono inoltre in evidenza che [...]

     
  • L’impatto economico dell’Expo, dal sogno alla realtà

    L’impatto economico dell’Expo, dal sogno alla realtà

    di: Jérôme Massiani
    EyesReg, Vol.5, N.4, Luglio 2015.
     
    “Run away”, “scappare via”, è con questa raccomandazione che l’economista americano Zimbalist, autore di numerosi studi sull’impatto dei grandi eventi (Zimbalist 2015), rispondeva alla domanda su cosa dovrebbe fare una città per poter ospitare le Olimpiadi. Questa ammonizione, forse provocatoria, contrasta con la benevolenza generalmente [...]

     
  • Stima dei risultati economici a livello locale basati sull’integrazione di microdati: nuovi sviluppi

    Stima dei risultati economici a livello locale basati sull’integrazione di microdati: nuovi sviluppi

    di: Filippo Oropallo, Letizia Bani, Danilo Birardi
    EyesReg, Vol.5, N.4, Luglio 2015.
     
    Nel corso degli ultimi anni si è intensificato l’impiego di archivi amministrativi a supporto dei processi di produzione delle statistiche sulle imprese (Yung 2008). L’avvio del Censimento continuo e l’integrazione con numerose fonti di dati amministrativi sulle imprese e sull’occupazione consente di ricavare un quadro esaustivo degli aggregati economici. [...]

     
  • Come stabilire le priorità delle politiche pubbliche in ambito urbano

    Come stabilire le priorità delle politiche pubbliche in ambito urbano

    di: Francesco Andreoli, Alessandra Michelangeli
    EyesReg, Vol.5, N.4, Luglio 2015.
     
    Nella programmazione delle politiche pubbliche in ambito urbano, è fondamentale stabilire i settori in cui l’intervento è prioritario (i trasporti piuttosto che il verde pubblico o il miglioramento della qualità dell’aria) e poterne prevedere l’impatto in termini di efficacia. In questo articolo proponiamo un criterio che [...]

     
  • I sistemi locali del lavoro: una buona base per le politiche territoriali?

    I sistemi locali del lavoro: una buona base per le politiche territoriali?

    di: Sabrina Iommi
    EyesReg, Vol.5, N.3, Maggio 2015.

    La crescente domanda di politiche con uno spiccato orientamento territoriale (place-based, secondo la nota definizione di Barca) e con un alto livello di selettività, per tener conto della scarsità delle risorse, ha accresciuto l’attenzione scientifica e amministrativa in Europa per l’individuazione di partizioni sub-nazionali che [...]

     
  • Le scienze regionali tra specialismo e interdisciplinarietà: verso una mappatura degli insegnamenti

    Le scienze regionali tra specialismo e interdisciplinarietà: verso una mappatura degli insegnamenti

    di: Dario Musolino, Francesca Silvia Rota
    EyesReg, Vol.5, N.1 – Gennaio 2015.

    Come si collocano le scienze regionali nelle università italiane? Ovvero, dove vengono tenuti gli insegnamenti regionalistici? In quali aree e settori disciplinari? In quali atenei? E anche: gli insegnamenti delle scienze regionali sono effettivamente interdisciplinari, come vorrebbe la loro conclamata vocazione, oppure [...]